Archivi tag: pendente perline principianti

Pendenti

Standard

In questi giorni non riesco a occuparmi come vorrei delle perline per cui, siccome  il blog ha sempre fame di cose nuove, propongo due oggettini pronti da tempo e che non pensavo di pubblicare.

Uno, il pendente a cuore, è stato realizzato seguendo lo schema  – istruzioni chiarissime – tratto da Aroundthebeadingtable. E’ semplice, ma fa il suo bell’effetto..da indossare tutti i giorni.

pendente a cuore

Il secondo è ancora più semplice e in rete se ne trovano parecchi esempi: si lavora con i due capi del filo in modo da formare un diametro esterno con due elementi  ed uno più interno con uno (si può giocare con le quantità). Ogni modulo è separato dal successivo tramite distanziatori:  io li ho preferiti più lineari rispetto a quelli di strass solitamente usati in questo tipo di lavorazione, e devo dire che mi piacciono di più. Il risultato è appariscente, ma simpatico e costituisce anche un buon sistema per eliminare qualche cristallo di troppo.

 

pendenteAlla prossima. T

 

 

Annunci

Pendente con superduo

Standard

Finalmente anch’io sono in possesso di un mucchietto di superduo. Fino ad oggi ne avevo avuto per le mani solo un sacchettino ino-ino che in men che non si dica era sparito all’interno di due componenti per bracciali, E poi avevo sempre aspettato il momento per fare acquisti e con i tempi che corrono questo momento ha un po’ tardato a venire. Ma è venuto. Per le mie piccole compere sono sempre rimasta in Polonia, ma questa volta ho voluto provare  beading.pl  e devo dire che mi sono trovata altrettanto bene che con beadbeauty. Quello che mi ha fatto decidere per  il primo sito è stata la possibilità di comprare il FireLine. Da tanto desideravo provarlo e adesso che finalmente ho iniziato ad usarlo devo dire che ne vale veramente la pena.

Ecco uno dei primi lavoretti realizzati:

pendente superduo

Ho preso l’idea da un tutorial di Offthebeadedpath: veloce, carino, proprio adatto per prendere dimestichezza (non che ci voglia molto) con le superduo.  Ne ho fatta anche un’altra  versione in cui ho tenuto i due cerchi separati e uniti da una piccola maglia di catena. Ugualmente bello, forse un po’ di più.

Alla prossima. T