Braccialetto di perle

Standard

Tempo fa avevo realizzato un braccialetto di perle (qui il tutorial  di Lory68 che avevo seguito) utilizzando la tecnica netted per la trama su cui venivano  applicate tante, ma tante perle. Purtroppo avevo commesso un errore nella parte finale e, anche se probabilmente nessuno se ne sarebbe accorto, ai miei occhi questa perla mal messa dava un fastidio terribile.

Dopo decine di pandorine che in pratica si costruiscono nello stesso modo, mi sono sentita ormai pronta a ripetere l’esperimento fallito anche perchè questo tipo di braccialetto secondo me sta benissimo con la bella (!) stagione e soprattutto con jeans e maglietta. trama tecnica netted  

        tecnica netted

bracciale tecnica netted

Osservazioni: quasi nessuna. Devo dire che a distanza di tempo gli appunti presi si sono rivelati sempre chiari, a sostegno della validità del tutorial. Ho usato delle bugles (maschile, femminile? Mah..) da 2 mm come richiesto e non esattamente regolari. Quando lo rifarò, perchè lo rifarò, proverei con una misura un po’ più consistente.  Il bracciale una volta terminata la trama di base risulta  molto morbido, ma le perle che si aggiungono a completamento lo irrigidiscono nella maniera giusta. Deduco ancora che se si usano bugle più lunghe occorrerà anche aumentare in proporzione la misura delle perle di decorazione.

Aggiungo velocemente un tris di orecchini che non hanno bisogno di nessuna spiegazione: basta guardarli.

orecchini anelli

Alla prossima. T

Una risposta »

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...