Collana a triplo cavetto metallico

Standard

Una faticaccia fare le foto! Comunque questa è la proposta:

Si tratta di una collana lavorata con tre cavetti che si intrecciano fra loro formando un piacevole motivo che cambia a seconda delle combinazioni di perle e perline o altri elementi che inseriamo a nostro piacere. Ho preso l’idea generale qui su Beadanimation, un sito che consiglio a chi vuole vedere passo passo i singoli movimenti che portano ad una realizzazione completa. La spiegazione della collana in questione è verso la fine del video, perchè prima vengono mostrate le sequenze animate di un ciondolo.

collana triplo cavettoQuello che ho da aggiungere:
1) ho chiamato per comodità i tre cavetti 1, 2 e 3;
2) con l’ormai inseparabile pennarello nero ho fatto un segno sull’estremità finale (quella che rimane libera dopo aver inserito la prima parte della chiusura e gli schiaccini) di ognuno: un tratto breve per il numero 1, un po’ più lungo per il numero 2, lungo lungo per il numero 3, e se durante la lavorazione  il segno sbiadisce  basta rinfrescarlo;
3) al solito, ho inserito un piccolo gruppo di perline a scelta nella fase iniziale e finale, possibilmente con un foro adeguato, per nascondere i cavetti una volta fissati con gli schiaccini e  le chiusure;
4) se si volessero aggiungere dei ciondoli, in base ai miei errori, raccomando attenzione perchè bisogna essere sicuri prima di come si appenderanno: il pendente  indiano da me scelto non ne ha assolutamente  voluto sapere di raggiungere la sua postazione una volta terminata la collana, per cui ho dovuto rifarne una seconda ed inserirlo al posto giusto durante la lavorazione.

 Ho adoperato delle perline di vero corallo, di cui non so dire la misura, ma sicuramente  molto irregolari, dei bicono da 3 mm trasparenti e perle di resina lattiginose  da  6  mm; il mio consiglio è di lasciare spazio alla fantasia e a quello che abbiamo sotto mano e che ci piace.

Si infila la sequenza prescelta (nel mio caso perline + bicono) sui cavetti 1 + 2
Si ripete la medesima sequenza sui cavetti 2+3
Si inserisce una perla sui cavetti 1+2

Si ricomincia ripetendo i tre passaggi.

Alla prossima. T

 Più

»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...