Torta di mele

Standard

Collaudatissima. Consigliatissima.

Occorrono 1 chilo di mele, 150 gr di zucchero, 150 gr di farina, 2 uova, un cucchiaino raso di lievito; tenere a disposizione, se dovessero servire. pangrattato, latte e un limone.

Si sbucciano le mele e si tagliano a fettine e se non c’è nessuno che vi aiuta e quindi le mele devono aspettare che il resto sia pronto, è meglio ricoprirle con il succo del limone.
Si uniscono 100 gr di zucchero a 100 gr di burro fuso, poi le uova intere e poco per volta la farina setacciata con il lievito. Se il composto risultasse troppo asciutto aggiungere un po’ di latte fino ad ottenere una giusta morbidezza. Si versa in una teglia ricoperta da carta forno (ma va bene anche il più tradizionale fondo imburrato e ricoperto di pangrattato) e sopra le mele a che formeranno una sorta di cupola. Sopra ancora il resto del burro e dello zucchero (se non siete a dieta e vi sembra poco, abbondate pure con qualche altra aggiunta).

In forno già caldo, a 180°, per circa mezz’ora: è pronta quando sulle mele si formerà una crosticina dorata.Durante la cottura le mele sprofondano nella pasta, per cui il risultato finale sarà piuttosto morbido.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...